Laigueglia: controlli della Polizia portano all'arresto di due ragazzi marocchini

Usavano martelletti frangi vetro per i furti nelle auto.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Si è svolto ieri un servizio di pattugliamento a Laigueglia concluso con la denuncia di due ragazzi di origini marocchine e residenti a Torino per tentato furto aggravato e detenzione di oggetti atti all’effrazione.

Avvicinati dalla pattuglia della Polizia di Stato, infatti, i due cercavano di liberarsi di due martelletti frangi vetro poi recuperati, ma notando il gesto sono stati fermati e condotti in commissariato.

Poco lontano dal punto nel quale sono stati trovati inoltre gli inquirenti hanno individuato una Honda CRV con il vetro posteriore rotto, probabilmente l’oggetto del tentato furto sebbene addosso ai due, un 26enne e un 30enne, non era stata trovata refurtiva.

Dati gli elementi raccolti e i precedenti dei due soggetti sono stati denunciati.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci