La protesta della Piaggio arriva in Regione

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Villanova. Protesta dei dipendenti di Piaggio Aerospace, azienda del fondo Mubadala di Abu Dhabi, a Villanova d'Albenga. Al termine dell'assemblea i lavoratori sono scesi in strada e hanno raggiunto il Comune chiedendo di incontrare il sindaco. Sono oltre 1200 i dipendenti che rischiano il posto con la paventata messa in liquidazione: i sindacati chiedono risposte in tempi brevi sul programma di sviluppo per i droni e sugli investimenti previsti dal Governo per un'azienda aeronautica definita "strategica" dal vicepremier Di Maio e dal presidente della Regione Liguria Toti. "Le commesse richieste dalla nostra Difesa relative al velivolo P.2HH sono fondamentali per il rilancio dell'azienda - dice il senatore Vito Vattuone, segretario Pd Liguria - Dopo le rassicurazioni del ministro Trenta, la questione è uscita dall'agenda del Governo. La situazione di stallo sta rendendo impossibile agli azionisti di sviluppare il piano industriale e Piaggio rischia la liquidazione". Domani previsto uno sciopero di 8 ore e un incontro in Regione.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci