La Liguria è la prima regione italiana per percentuale di cittadini espatriati

La TUA pubblicità qui. Contattaci

La Liguria è la prima regione italiana per percentuale di cittadini espatriati, con 18.520 persone emigrate all'estero nel 2017 (1,18%) davanti a Lombardia, Sicilia, Veneto ed Emilia. Genova è la prima città metropolitana in assoluto, con 15.375 cittadini partiti per l'estero in maniera stabile. Il dato emerge dall'edizione 2018 del "dossier statistico immigrazione" presentato in contemporanea a Genova e in molte altre città italiane. "Quello sull'emigrazione è un dato impressionante - dice Andrea Torre, del centro studi Medì e redattore della sezione ligure del dossier - ben più di quello relativo all'immigrazione, che cresce, ma senza grandi picchi". La popolazione di cittadinanza straniera, in Liguria, è aumentata tra il 2016 e il 2017 del 2,46%, con una differenza di +3.396 persone, arrivando a quota 141.720. L'incidenza complessiva degli stranieri è cresciuta negli ultimi dieci anni passando dal 5,8 al 9,1%.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci