La guerra agli abusivi si combatte dal mare, super multa a massaggiatore cinese

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. Per bloccare un massaggiatore asiatico gli agenti della squadra nautica sono arrivati dal mare. L’uomo, sprovvisto di autorizzazioni per esercitare la professione, che in quel momento aveva appena terminato di massaggiare una turista sulla spiaggia di levante, non ha avuto scampo.

I due agenti che lo tenevano d'occhio dal mare a bordo degli acquascooter lo hanno identificato e per lui è scattata una multa decisamente salata: 1032 euro. Un intervento compiuto dal mare che rientra nelle iniziative di controllo di «Spiagge sicure» fortemente volute dal Viminale.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci