La Cgil Liguria chiede un tavolo permanente per tutelare i lavoratori

Ferrari Innovations

Savona. "Un tavolo permanente nell’interesse dei lavoratori e degli utenti che noi rappresentiamo nel quale poterci confrontare". Lo chiedono a gran voce Federico Vesigna e Fulvia Veirana di Cgil Liguria al presidente della Regione, Giovanni Toti, all’assessore alla sanità Sonia Viale e al commissario di Alisa Walter Locatelli.

“Abbiamo seguito con attenzione e rispetto l’imponente fase di riorganizzazione della rete dovuta all’emergenza sanitaria legata alla pandemia Covid 19 – spiegano i sincacalisti– Tuttavia abbiamo segnalato giorni fa, senza ricevere alcun cenno, tutta la nostra preoccupazione per le condizioni in cui i lavoratori della sanità sono stati e sono a tutt’oggi in molti casi costretti ad operare fronteggiando quotidianamente questa emergenza di fronte alla carenza di dispositivi per la protezione individuale, carenza di personale e carichi di lavoro pesantissimi”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci