Kronoteatro alla 46esima edizione della Biennale di Venezia con "Cicatrici"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Sarà «Cicatrici», ultimo capitolo del «Trittico della resa» proposto da Kronoteatro alle Tese dei Soppalchi (ore 19), lo spettacolo in prima rappresentazione assoluta questa sera al 46° Festival Internazionale del Teatro della Biennale. Così, un sogno partito da Albenga, si è concretizzato a Venezia, per secoli considerata “la culla del teatro”.

E non potrebbe essere definito in altro modo il percorso, costellato di successi, iniziato oltre dieci anni fa dalla compagnia albenganese “Kronoteatro”, diretta da Maurizio Sguotti, Tommaso Bianco e Alex Nesti. Kronoteatro, riconosciuta come “Impresa di produzione dal Mibact – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, è una delle quattro compagnie italiane invitate alla Biennale.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci