Inosservanza delle norme impostigli dall'autorità giudiziaria, tunisino in manette a Savona

  • Redazione
  • meno di un minuto (90 parole)
  • Cronaca
  • savona
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri del Comando Stazione di Savona hanno arrestato S.M. 52enne, cittadino tunisino, pregiudicato, per inosservanza delle norme impostigli dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo infatti, seppur già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, più volte si rendeva irreperibile ai controlli effettuati dai Carabinieri. L’Autorità Giudiziaria concordando, pertanto le innumerevoli segnalazioni da parte degli uomini del Comando Stazione dell’Arma di Savona, ne disponeva l’accompagnamento in carcere. Dopo le formalità di rito presso gli uffici della Stazione Carabinieri l’arrestato è stato pertanto associato alla Casa Circondariale di Genova.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci