Ingrana la retromarcia e uccide la moglie, tragedia per due albissolesi

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albissola. Un uomo di 79anni Luigi Pellini, autostrasportatore di Albissola, salito sulla sua vettura, per errore avrebbe inserito la marcia retro, investendo la moglie Lina Muri, 72 anni, uccidendola. Sul posto sono giunti un’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia. L’uomo, in forte stato di schoc è stato portato in codice verde all’ospedale di Brescia. Ad indagare sono i carabinieri di Pontevico dove è accaduta la disgrazia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci