Incidente a Valleggia, muore Maria Teresa Lombardo

Come ogni sera portava scatolette ai gatti randagi.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. L’ha tradita il suo amore per i gatti randagi, quelli che ogni sera, intorno a mezzanotte, andava a nutrire armata di scatolette e croccantini, nella strada di Valleggia. Questa notte Maria Teresa Lombardo, 62 anni, professoressa in pensione, è stata investita in via XXV Aprile, morendo sul colpo.

La Lombardo, dal carattere a volte rude, era da anni una convinta animalista ed aveva partecipato a numerose battaglie a difesa di cani e gatti. Ed erano i felini il suo grande amore tanto che, come riferiscono gli amici, spendeva parte della sua pensione per comprare scatolette e sfamarli, magari a sera inoltrata, lontana dalle critiche che le erano rivolte.

Sono in corso le indagini sul’incidente, anche se appare chiaro che la Lombardo sia stata investita mentre attraversava la strada in una zona buia dove si sono già verificati altri sinistri.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci