Incendio in una mansarda in Valle D'Aosta, grave una ragazza di Chiavari

La TUA pubblicità qui. Contattaci

È ricoverata in condizioni disperate all'ospedale di Aosta una ragazza di 21 anni coinvolta nell'incendio di una mansarda ad Antey Saint-André, in Valle d'Aosta. Il rogo è scoppiato verso le 5.15 al terzo piano di una palazzina nel centro del paese, vicino al bivio per La Magdeleine. La ragazza - assieme a due amici di 22 e 24 anni - si è lanciata dalla finestra per evitare le fiamme. Tutti e tre hanno riportato politraumi, la ragazza è più grave ed è ricoverata in Rianimazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con autobotte. Ancora da chiarire le cause dell'incendio.

Arrivano dal Levante ligure i tre ragazzi rimasti coinvolti nell'incendio di una mansarda la notte scorsa ad Antey-Saint-André. La ragazza di 21 anni (che è in condizioni disperate) e un ragazzo di 24 anni sono residenti a Chiavari, il terzo ragazzo, di 22 anni, è di Lavagna; quest'ultimo è stato trasferito in un centro di Fara novarese per essere sottoposto alla camera iperbarica a causa di un'intossicazione da fumo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci