Inaugurato il Ferrania Film Museum

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Cairo Montenotte. Pubblico delle grandi occasioni questa mattina per l'inaugurazione a Palazzo Scarampi, nel centro medievale di Cairo Montenotte, del Ferrania Film Museum, il museo di cultura industriale e territoriale dedicato alla celebre fabbrica di pellicole nata nel 1917. Il museo racconta la storia del glorioso stabilimento Ferrania che, attraverso le pellicole, ha trasformato il nome di un piccolo borgo della Val Bormida in un sinonimo di eccellenza mondiale nel campo della tecnologia fotografica e radiografica.

In esposizione si possono vedere gigantografie, pannelli, schermi multimediali, che sveleranno i molteplici aspetti della vicenda industriale della Ferrania, senza tralasciare il suo universo sociale e la vita dei suoi operai.

La Fondazione 3M, istituzione culturale permanente di ricerca e formazione e proprietaria di uno storico archivio fotografico di oltre 107 mila immagini, ha avuto un ruolo fondamentale per la realizzazione del Ferrania Film Museum. La Fondazione infatti, sin dalla costituzione, ha avuto tra i principali obiettivi istituzionali la realizzazione da parte del Comune di Cairo Montenotte di un museo della pellicola che rappresentasse il riconoscimento del contributo fondamentale delle generazioni di dipendenti Ferrania che si sono succedute in un secolo di storia e dipendenti 3M Italia negli ultimi decenni. Ha per questo messo a disposizione una notevole quantità di materiali storici, fra cui tutto il proprio patrimonio fotografico e cinematografico relativo alle attività produttive e commerciali della fabbrica, i brevetti, l’archivio pubblicitario degli anni ’50-’60, la collezione della celebre rivista fotocinematografica “Ferrania” e i dipinti di autori contemporanei facenti parte della “Pinacoteca Ferrania”. In particolare il Dr. Antonio Pinna Berchet, Presidente Onorario di Fondazione 3M, ha seguito sin dall’inizio la progettazione e il il complesso itinerario che ha portato al museo.

Ecco il programma degli eventi di oggi e domani

SABATO 15 SETTEMBRE
Dalle ore 17 alle ore 22, inaugurazione del Museo e apertura alla cittadinanza. Visite gratuite per gruppi di massimo 30 persone, con turni di mezz’ora circa a partire dalle 17.30. Ultimo ingresso 21.30. Sarà possibile prenotarsi al tavolo informativo all’entrata di Palazzo Scarampi.

Chiostro Eventi di Palazzo Scarampi: alle ore 20.30, proiezione di filmini amatoriali in passo ridotto: digitalizzazione e proiezioni a cura di Home Movies/Kiné, in collaborazione con la famiglia Guzzi. Accompagnamento musicale a cura dell’Associazione Culturale Mousikè. A seguire presentazione del teaser “Fantasmi a Ferrania” regia Diego Scarponi.

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018
Sala di Rappresentanza della Biblioteca Civica “Francesco Cesare Rossi”, Palazzo Scarampi: alle ore 10.30 presentazione del libro di Stefano Delli Colli “Tonino Delli Colli, mio padre. Tra cinema e ricordi”: incontro con l’autore, Tatti Sanguineti e Silvia Tarquini (artdigiland)

Piazza Savonarola, Cairo Montenotte: dalle ore 11 alle ore 19, “Ritratti itineranti”, ritratti in piazza realizzati da Eleonora Pellegri e Isa Trucco con la tecnica fotografica del collodio umido. Dalle ore 15 alle ore 18, “Luce (in)Visibile”, laboratorio per bambini a cura di Elisa Ferraro e Francesca Bergadano.

Ferrania Film Museum, Palazzo Scarampi, Via Ospedale Baccino: dalle ore 14 alle ore 20 proseguono le visite gratuite per gruppi di massimo 30 persone, con turni di mezz’ora circa. Ultimo ingresso 19.30. Sarà possibile prenotarsi al tavolo informativo all’entrata di Palazzo Scarampi.

Ferrania
Dalle ore 14 alle ore 17, itinerario guidato con navette a Ferrania, in collaborazione con TrattoPunto e Cairo Rent. Punto di ritrovo in Piazza Savonarola, partenza della navetta ogni trenta minuti per massimo 8 persone. Durata dell’itinerario un’ora circa, ritorno in Piazza Savonarola. Sarà possibile prenotarsi al tavolo informativo all’entrata di Palazzo Scarampi.
Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci