Imperia: operazione anticrimine della Polizia. 3 stranieri denunciati

Tutti i soggetti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Imperia.197 le persone sottoposte a identificazione, tra italiani e stranieri. 3 gli stranieri denunciati. È il bilancio di un'operazione anticrimine condotta dalla Polizia a Imperia. In particolare, durante i controlli di Polizia effettuati, un ragazzo nigeriano di 20 anni, titolare di regolare permesso di soggiorno per motivi di asilo politico, si mostrava insofferente e reticente nei confronti degli operatori di Polizia. Il motivo di tale comportamento era che, sulla sua persona, occultava ben 3 involucri di sostanza stupefacente di tipo marijuana, per un peso complessivo di circa 7 grammi.

Gli altri due soggetti invece – due giovani nigeriani di 21 anni e 22 anni – sono “stati incastrati” da un cane dell’Unità Cinofila che ha fiutato la sostanza stupefacente che gli stessi occultavamo nei loro pantaloni. Il “bottino” che il poliziotto a quattro zampe ha scovato è di tutto rispetto: 8 involucri destinati alla vendita contenenti sostanza di tipo marijuana per un peso complessivo di ben 10 grammi per il primo ragazzo. L’altro invece nascondeva quasi 4 grammi della stessa sostanza.

Tutti i soggetti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci