Imperia: Calvino-Salvini, la stagione comica prosegue venerdì con Andrea Di Marco

L'organizzazione è dell'Associazione Culturale Teatro del Banchéro, per la Direzione Artistica di Eugenio Ripepi e Matteo Monforte.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Dopo lo scoppiettante avvio con “Prove di Stand-Up” di Antonio Ornano, la stagione teatrale comica “Calvino-Salvini” prosegue venerdì (Spazio Calvino del Polo Universitario di Imperia, ore 21:00, ingresso 15 €, prenotazioni: 328 3043741) con lo spettacolo “Dimarcheide” di Andrea Di Marco.

Andrea Di Marco, comico, musicista, autore, attore, volto di Zelig, Zelig1 e Zelig off, è uno dei “Bruciabaracche”, produce i video “'Ndrangheta”, impartisce Lezioni di Genovese, è il più fervido sostenitore del Movimento Estremista Ligure. È ovviamente soprattutto molto altro, in particolare un irriverente cantante che stropiccia, incasina e rimodella le canzoni, come fa in “Dimarcheide”.

La stagione teatrale comica “Calvino-Salvini” - sette spettacoli con attori di altissimo livello (Antonio Ornano, Andrea Di Marco, “Ruggero de i Timidi”, Enrique Balbontin, Giorgia Brusco, Eugenio Ripepi, Zoe Nochi) - proseguirà venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 maggio, al Teatro Salvini di Pieve di Teco, 7 con “Ruggero de i Timidi show”.

L'organizzazione è dell'Associazione Culturale Teatro del Banchéro, per la Direzione Artistica di Eugenio Ripepi e Matteo Monforte.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci