Imbarcano acqua in sala motori, tratti in salvo dalla Capitaneria di Porto di Loano-Albenga

L'unità è stata soccorsa e scortata fino al vicino porto di Loano dove si è ormeggiata in sicurezza

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Chiamata di soccorso ricevuta al numero di emergenza 1530 alle ore 11:30 circa dalla Capitaneria di Porto di Savona, per un natante da diporto con due persone a bordo che stava imbarcando acqua in sala motori a circa 300 metri dal molo di Ceriale.

La Capitaneria di Porto di Savona, coordinatore dei soccorsi, ha disposto l'intervento del battello GCA09 dell Ufficio circondariale Marittimo di Loano Albenga.

L'unità è stata soccorsa e scortata fino al vicino porto di Loano dove si è ormeggiata alle 13:00 in sicurezza. Da un primo accertamento sembra che la causa del problema sia stata un'avaria all'impianto di raffreddamento.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci