Il laiguegliese Savoini: "Una cosa schifosa contro di me"

Pista Kart Indoor Albenga

«È una cosa schifosa, una porcheria, non c'è nulla di nulla! La Lega non ha mai preso un centesimo o un rublo dalla Russia, è facilmente verificabile. Hanno piazzato microfoni, intercettato, magari hanno anche mandato qualcuno a recitare una parte. Però guardi, chi di dovere, visto che questi vogliono solo rompere i coglioni a un esponente di governo, riuscirà a capire chi ha registrato, e allora ci sarà da ridere, soprattutto se il mandante è qualcuno che ha voluto creare ad arte questo casino, chissà». Lo dice il giornalista Gianluca Savoini al centro di un vero e proprio caso politico.

«Posso solo dire che non è stato mai dato un centesimo o un rublo alla Lega da chiunque e da nessuno di quelli citati nell'articolo» di BuzzFeed. Così dice il presidente dell'associazione Lombardia-Russia ed emissario della Lega a Mosca, protagonista dell'audio messo online dal sito di informazione Usa. «Il resto sono solo bla bla bla e illazioni da querela - aggiunge Savoini - E infatti sono dall'avvocato in questo momento».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi