Il “Giardino degli Agrumi” al Priamar di Savona

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. All’interno della fortezza del Priamàr di Savona, più precisamente presso la Cortina della Batteria San Paolo adiacente al lato sud della Polveriera, verrà realizzato il living lab “Giardino di Agrumi” previsto nell’ambito delle iniziative collegate al progetto Interreg marittimo “Mare di Agrumi”, di cui il Comune di Savona è capo- fila e il CeRSAA partner.

La progettazione esecutiva dell’intervento, che dovrà essere completato entro il 2018, è stato affidato all’arch. Silvia Dagna e all’arch. Serena Galassi. All’interno del giardino verranno piantate una ventina di piante tra cui: il chinotto di Savona, l’arancio di pernambuco di Finale Ligure, gli agrumi dell’isola d’Elba (limoni e arance), la pompia sarda, le clementine, il pomelo e il cedro della Corsica. L’area comprenderà anche spazi pubblici attrezzati destinati agli incontri, pannelli informativi e spazi in cui verranno proiettati video informativi sugli agrumi.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci