Il Comune di Albenga corre ai ripari, un progetto per la sicurezza di Carendetta e Fasceo

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Mettere in sicurezza il rio Carendetta e Fasceo era una delle priorià dell'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giorgio Cangiano. Ora c'è il progetto perchè buona parte della Piana, soprattutto gli agricoltori e i residenti, possa vivere in modo più tranquillo.

Cinque anni fa le conseguenze dovute alle esondazioni dei due corsi d'acqua avevano provocato danni gravi al settore agricolo. Ora c'è un progetto ed è un buon passo avanti verso la soluzione del problema. Per vedere concretamente quello che è sulla carta occorre però reperire i fondi.

E' il secondo step della questione che vede impegnata l'Amministrazione. Almeno due le ipotesi ora al vaglio: accedere a fondi messi a disposizione della Protezione Civile oppure cercare di reperirli attraverso il Psr, il piano di sviluppo rurale. Quindi si passerà alla fase esecutiva.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci