Il caso parcheggi di Varazze finisce davanti al Tar

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Varazze. Ha preso la strada del Tar l’appalto per la gestione quinquennale dei 412 posteggi a pagamento di Varazze. A presentare il ricorso è stata la seconda ditta in graduatoria, la Apcoa Parking Italia Spa di Mantova battuta dalla Gestopark di Albissola Marina che si è impegnata a versare al Comune un importo annuo di 372 mila euro, oltre Iva, per un complessivo di un milione e 860 mila.

Apcoa chiede al Tar l’annullamento della gara aggiudicata alla Gestopark srl. L’impresa di Albissola aveva prevalso con 97,89 punti contro i 94,80 della concorrente lombarda con la ditta uscente Bofi Park Management di Granarolo (Bologna) finita al terzo posto (89,88 punti). La giunta comunale ha quindi deliberato di costituirsi davanti al Tar. Il Comune teme tuttavia che il contenzioso davanti al giudice amministrativo possa bloccare a lungo la gestione dei parcheggi.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci