Il Budello di Alassio sorvegliato speciale dai carabinieri

Profumeria Simonini

Alassio. Anche oggi e nei prossimi giorni, soprattutto il 6 gennaio pv, i carabinieri del nucleo cinofili di Villanova d’Albenga pattuglieranno il budello di Alassio, il centro cittadino, la zona balneare, altri luoghi di interesse turistico e di aggregazione popolare, allo scopo di integrare la vigilanza in corso da parte della locale stazione di Alassio, del nucleo operativo che in borghese osserva, monitora obiettivi sensibili, camuffandosi fra la moltitudine di persone che in questi giorni di festa hanno preso d’assedio la città del muretto.

La presenza del cane continua a destare curiosità, interesse, attenzione fra la gente che pullula nel budello, solita fermare i Carabinieri cinofili per colloquiare con loro, soprattutto osservare da vicino il cane per “ carpire” eventuali caratteristiche operative. Sempre in mezzo alla gente, in particolare in questi ultimi giorni festivi, per infondere sicurezza e accrescere la prossimità nei confronti della comunità alassina . Anche con la presenza del nucleo cinofili, con al seguito il cane, si vuole lanciare questo messaggio rassicurante e di tutela a favore della popolazione.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Borghetto Revisioni