Il 26 maggio al voto anche nei piccoli comuni dell'Albenganese

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Vecchi e nuovi volti si sfidano nei Comuni della Val Pennavaire, Val Neva e Valle Arroscia. Il 26 maggio si vota anche nei piccoli paesi che confinano con la Piana albenganese. Sfide elettorali appassionate tra liste civiche che hanno come obiettivo comune la salvaguardia dell’ambiente, una migliore qualità della vita ed evitare «la fuga» in città dei residenti. Tra tre domeniche si andrà al voto ad Arnasco, lo storico paese dei muretti a secco e dell’olio. Si assisterà ad una sfida a due tra Francesco Selini (Amarnasco), Matteo Mirone (Insieme per Arnasco). Finito il mandato di Alfredino Gallizia. Sempre in Valle Arroscia elettori chiamati alle urne a Onzo. Anche qui sono due i candidati: il sindaco uscente Alessandro Bottello con la lista Onzo c’è e Giuliano Arnaldi (Fare Onzo Grande), figura storica della fondazione Tribale Globale. Si andrà al voto anche anche nel paese confinante di Vendone. Esce di scena il sindaco Pietro Revetria (che ha ricoperto lo stesso incarico anni fa a Ceriale). Qui la sfida si concentrerà su Sabrina Losno (Vendone nel cuore) e Lorenzo Revello (Vendone Futuro). Ultimi giorni di mandato per Michele Volpati a Casanova Lerrone. Si prepara il suo successore: è Marino Beneccio (Casanova per crescere). Altro candidato solitario a Ortovero con Andrea Delfino (Cambiamo Insieme Ortovero) che cerca la riconferma da sindaco. Stessa situazione a Villanova con Pietro Balestra (Torre e mura civiche). Nell’ultimo paese della provincia di Savona si voterà a Erli. Termina il suo mandato Candido Carretto. Scaldano i muscoli Sergio Bruno (Per Erli) e Silvano Salvatico (Per il paese). Anche a Nasino i candidati sono due: Claudio Tessarin (Lista Nasino nel cuore) a caccia del secondo mandato e Diego Ferrua (Insieme per Nasino). Il 26 maggio si vota anche Cisano Sul Neva. Punta al mandato bis Massimo Niero con la sua lista civica Futuro & Tradizione. Ma è pronto a sbarrargli la strada Maurizio Penna di Cisano +. Stessa situazione a Garlenda con il sindaco uscente Silvia Pittoli e la sua lista Collaborazione e Progresso che sfiderà Mario Carminati (Uniti per Garlenda). Al voto anche Castelvecchio di Rocca Barbena con il sindaco uscente Marino Milani (Lista Uniti per Castelvecchio) e Gianpaolo Badino (Lista A voi la scelta - Giampy sindaco).

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci