il 13 giugno riapre la strada per Monesi

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Mendatica. Finalmente, dopo un'attesa che pareva non finire mai, per la riapertura della nuova strada di collegamento fra Monesi di Mendatica e Monesi di Triora c'è una data certa. È il 13 giugno, un sabato. A comunicarlo ufficialmente sono stati la Regione e i Comuni di Mendatica e Triora.
La strada, distrutta insieme a un agriturismo, era stata trascinata a valle dal movimento di un'antica frana che interessa tutto il versante e che si era rimessa in movimento in occasione dell'alluvione dell'autunno del 2016. I due borghi di Monesino (come tutti chiamano da sempre la parte bassa nel territorio del Comune di Mendatica) e Monesi di Triora, dove ha sede la stazione sciistica con la seggiovia e l'albergo e ristorante «La vecchia partenza», erano rimasti isolati. Tutte le opere sono state interamente finanziate dalla Regione Liguria, che ha anche attinto al Piano di sviluppo rurale per sostenere il rifacimento dell'acquedotto e al Fondo per la montagna per garantire interventi di monitoraggio e consolidamento della frana. Un investimento totale che si aggira sui tre milioni di euro.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci