I big della musica fanno rotta su Alassio

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. Dopo Gabbani e Fiorella Mannoia che lo scorso anno avevano riempito l’arena spettacoli di Alassio, altri big saranno protagonisti al «Riviera Music Festival 2018», evento promosso «Dallapartedellamusica». Nella città del Muretto faranno rotta l’11 agosto (parco San RoccoAuditorium Enrico Simonetti) Le Vibrazioni, band che ha partecipato al recente Festival di Sanremo firmato Claudio Baglioni.Il 21 agosto (al porto Luca Ferrari) approda una tappa dello straordinario tour di Caparezza, seguito il giorno dopo dal vincitore della kermesse sanremese Ermal Meta, in questo caso senza Fabrizio Moro e unica tappa del tour 2018 in Liguria. Antipasto del Riviera Music Festival, già questa sera dalle 21,30 nella centralissima piazza Partigiani, sarà lo spettacolo con «Tribute to children». Sul palco sarà protagonista il gruppo «Itoons Cartoons Band» che proporrà le più famose sigle televisive dei cartoni animati. A cornice dell’evento undici associazioni di volontariato e onlus del comprensorio. Si prosegue la settimana prossima, mercoledì 11 luglio, con il tributo a Laura Pausini dei «Resta in ascolto», il 18 luglio altro evento da non perdere. Da «X Factor» i «Traccia 24» seguiti il 25 luglio da «Absolute 5» party live cover band. Poi, il 28 luglio, a parco San Rocco, arriverà «Willie Peyote» e «L’Orage». In programma l’1 agosto il tributo a un altro cantante celebre e amato dal pubblico, Tiziano Ferro, e l’8 agosto i «Mascalzoni latini» per concludere la rassegna di piazza Partigiani il 29 agosto con l’artista locale Nando Rizzo che celebrerà i 65 anni di musica dei «Rizzo & Rizzo», rispettivamente papà e zio. «Procedono spedite le prevendite per gli eventi a pagamento, quest’anno davvero imperdibili», fanno sapere dall’organizzazione della rassegna. —

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci