Ha riaperto alle visite il Palazzo del Tribunale di Finale Ligure

L’edificio è uno dei più pregevoli esempi di architettura civile della Riviera di Ponente.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Finale Ligure. L’edificio è uno dei più pregevoli esempi di architettura civile della Riviera di Ponente. È stato sede dell’Amministrazione giudiziaria dal 1311 al 2013. In 700 anni di storia si sono sovrapposte opere d’arte e stili architettonici ancora oggi visibili sulla facciata e nelle stanze interne occupate attualmente dal Teatro delle Udienze e da associazioni del territorio.

Per l’estate ha riaperto il «Palazzo del Tribunale» di Finale Ligure. L’esposizione è stata arricchita da contenuti video e audio. I visitatori vengono accompagnati nel percorso da interviste, racconti ed immagini. Dopo un’accurata sanificazione, per vivere in tranquillità i momenti all’interno del museo e garantire un’esperienza di visita totalmente sicura è stato realizzato un sistema di prenotazione online per gestire al meglio l’afflusso dei visitatori.

Il percorso del museo è articolato in diverse postazioni che permettono al visitatore di esplorare gli ampi locali un tempo sede del Tribunale mandamentale (cui erano correlate le carceri di Finalborgo), della Pretura e del Giudice di Pace. In esse si narra la storia dei cambiamenti d'uso del Palazzo, a partire dall'antico Stato governato dai Marchesi del Carretto prima, dalla Spagna e dalla Repubblica di Genova poi, fino ai giorni nostri.

Le sale del Museo sono inserite negli spazi dati in gestione ad Associazione Baba Jaga nei quali si sviluppano progetti sociali e culturali in sinergia con altre associazioni del territorio e si organizza la stagione teatrale del il Teatro delle Udienze (nell’ex sala delle udienze del Tribunale) .

L’ingresso è a prenotazione obbligatoria: 5 euro. Per informazioni: telefono 351.5699339 - e-mail segreteriatdu@gmail.com.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci