Gli operatori del settore turistico ligure chiedono interventi mirati e urgenti

Ferrari Innovations

MaAdvLiguria (Movimento Autonomo Agenzie di Viaggio e Tour Operator della Liguria): gli operatori del settore chiedono interventi. Spiegano: «Siamo un Movimento nato a seguito della manifestazione nazionale tenuta a Roma il 2 marzo al fine di denunciare alle Istituzioni la dirompente crisi che stavamo affrontando. Siamo il settore che in un lampo non solo ha azzerato gli incassi abbassando la saracinesca, ma ha letteralmente cancellato tutto il lavoro e gli investimenti dei mesi precedenti per l'intero anno lavorativo. E nel pieno dell'emergenza, mentre arrivavano solo ed esclusivamente annullamenti e richieste di rimborsi immediati, ognuno di noi ha lavorato ininterrottamente per riportare a casa ogni singolo viaggiatore che a causa della chiusura delle frontiere non riusciva a rientrare nel proprio Paese o, peggio, si trovava all'estero bloccato in quarantena».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci