Giornate del Fai di Primavera, Calice e Celle Ligure si mettono in mostra

Il programma di oggi e domani.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Calice Ligure. Calice e Celle Ligure si mettono in vetrina in occasione delle "Giornate FAI di Primavera", in programma oggi e domani.

A Calice si potrà visitare la casa studio di Mario Galvagni, via Costa 4: Sabato: ore 11- 12:30/14:30-17:00 (ultimo ingresso alle 16.30) Domenica: ore 11-12,30 /14:30-17:00 (ultimo ingresso alle 1630). Studio dell'artista Fernando De Filippi, via Campogrande 7: Sabato: ore 11-12.30/14:30-17,00 (ultimo ingresso alle 16,30), Domenica: ore 11-12.30/ 14.30-17.00 (ultimo ingresso alle 16.30). Abitazione privata di Maria Luisa Migliardi: via Vecchia 7: Sabato: ore 11-12.30/ 14.30-17.00 (ultimo ingresso alle 16.30); Domenica: ore 11-12.30/14.30-17.00 (ultimo ingresso alle 16.30).

A Celle Ligure invece si potranno visitare le colonie bergamasche, mentre oggi pomeriggio alle 16,30, nella Sala Consiliare in via Boagno, verrà inaugurata la manifestazione realizzata dal Comune di Celle Ligure con il patrocinio di Regione Liguria e Provincia di Savona ed il fondamentale sostegno della Fondazione Agostino De Mari di Savona. Saranno presenti 50 artisti invitati a partecipare alla presente edizione di CeramicaInCelle tra i principali esponenti, non solo liguri, del linguaggio artistico che parla attraverso la terra e la mano dell’uomo. L’allestimento ed il coordinamento dell’iniziativa vengono curati dal Direttore Artistico Marcello Mannuzza.

Domenica 25 marzo alle ore 15 si terrà in Piazzetta Arecco a Celle Ligure un incontro dedicato alla musica ed alle danze occitane. Un mare di danze è il titolo della festa occitana organizzata dall‘Assessorato al Turismo della amministrazione comunale di Celle Ligure. Si esibirà la rinomata formazione dei Lou Tapage, uno degli ensemble più affermati nel campo della tradizione Occitana. Torna a Celle Ligure per la sua sesta edizione CeramicaInCelle, l’appuntamento culturale dedicato all’arte ma anche alla valorizzazione del borgo, della sua storia e del suo paesaggio.

Domenica 25 Marzo dalle 16,30 alle 18,30 incontro con “L’arte dei vasai” in via Boagno, un momento di approfondimento di una tra le arti più antiche praticate dall’uomo con i maestri Guido Garbarino, Marcello Mannuzza, Caterina Ricci e Beatrice Minuto.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci