Già libero il pusher arrestato a Borghetto dal carabiniere fuori dal servizio

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Borghetto. Il gip Fiorenza Giorgi ha rimesso in libertà, dopo l'interrogatorio in tribunale, K.A., il marocchino di 41 anni, che era stato arrestato a Borghetto dopo la segnalazione di un carabiniere fuori servizio. Il nordafricano, nel corso del colloquio col giudice, assistito dall’avvocato Gian Maria Gandolfo, ha spiegato come sono andati i fatti in via Voluturno. Pare che l'uomo avesse accompagnato un suo connazionale che si è allontanato prima dell'arrivo dei carabinieri.

Durante le perquisizioni nelle tasche di K.A. erano stati trovati alcuni grammi di cocaina e hashish.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci