Furto di elemosine in chiesa a Celle, nei guai un pregiudicato

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Celle Ligure. Questa mattina i carabinieri della stazione di Celle Ligure hanno provveduto a deferire in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Savona S.G. 58enne, residente in Varazze ma di fatto senza fissa dimora, nullafacente, già sottoposto a misure di prevenzione, poiché, più volte nel corso degli ultimi 10 giorni, si era introdotto all’interno della chiesa di San Michele Arcangelo di Celle Ligure dove, oltre a rubare le elemosine, orinava ai piedi delle colonne interne. Dopo diversi servizi di appiattamento è stato identificato e denunciato per furto aggravato nonché sanzionato amministrativamente per atti contrari alla pubblica decenza (reato depenalizzato per il quale è’ prevista una sanzione amministrativa di 10.000 euro estinguibile entro 30 giorni con il pagamento di 3333,00 euro).

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci