FS italiane: servizio di customer care dedicato ai pendolari

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Dal 16 novembre sarà operativo in tutta Italia, nelle principali stazioni e su circa 100 mila treni regionali, un servizio di customer care dedicato ai pendolari. L’obbiettivo di FS italiane è quello di migliorare la qualità di viaggio di tutti coloro che nei giorni feriali utilizzano i treni regionali. Il servizio è volto a assicurare al viaggiatore puntualità, sicurezza e comfort, ed esportare ai treni regionali tutte le prerogative esclusive delle Frecce.

In Liguria sono 35 i dipendenti coinvolti nel progetto, il quale coprirà 4,5 mila treni regionali all’anno e si estenderà in tutta Italia. In Liguria saranno 23 i ferrovieri, individuabili da un gilet rosso, con un’adeguata preparazione professionale e linguistica, dedicati alla soluzione delle necessità di coloro che in Liguria si spostano per lavoro, studio e turismo con i treni regionali di Trenitalia, all’incirca 125mila persone. In stazione e a bordo treno vi saranno altri 13 colleghi della protezione aziendale, che si occuperanno del fronte della security. I quali opereranno in contatto con le Forze dell’Ordine per prevenire e reprimere i reati. L’attività di assistenza sarà supportato da desk e box informativi, dislocati nelle principali stazioni ferroviarie.

Il servizio è stato lanciato in contemporanea in nove stazioni: Torino Porta Nuova, Genova Brignole, Milano Centrale, Venezia Santa Lucia, Bologna Centrale,Firenze Santa Maria Novella, Roma Termini, Napoli Centrale e Palermo Centrale.

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Toninelli e l’Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo Ferovie dello Stato italiane Gianfranco Battisti erano presenti alla stazione di Roma termini per promuovere l'iniziativa.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci