Fratelli d'Italia vara tre dipartimenti provinciali per esaminare i problemi del territorio

I tre dipartimenti suddivisi in macro tematiche impegnano ben 30 persone ognuna.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. «Il Coordinamento Provinciale di Fratelli d’Italia di Savona nella riunione di ieri tenutasi presso la sede savonese di via Servettaz 27r ha varato 3 dipartimenti provinciali che si occuperanno di trattare argomenti di primaria importanza per il territorio e i cittadini». Lo rende noto il commissario Pier Paolo Pizzimbone.

I tre dipartimenti suddivisi in macro tematiche che vanno dalla sanità, al sociale, al lavoro, al turismo, alla cultura, alla sicurezza, alla famiglia, al territorio e all'ambiente impegnano ben 30 persone ognuna con esperienza nelle singole tematiche, aderenti e simpatizzanti a Fratelli d’Italia che con cadenza mensile si incontreranno e proporranno argomenti, idee, progetti, soluzioni da veicolare tramite il Coordinamento agli Amministratori locali, regionali e nazionali per cercare di dare risposte concrete alle problematiche dei cittadini.

«Il coordinamento ha inoltre dato il benvenuto al neo entrato in Fratelli d’Italia Corrado Siffredi consigliere comunale di maggioranza di Andora con delega al commercio, e ha fatto una approfondita analisi dei risultati elettorali sia provinciali che regionali per trarre spunto per migliorare il percorso futuro nell’interesse degli elettori. Infine sono stati aperti i tesseramenti per l’anno 2018 e sono state già ricevute numerose adesioni», conclude Pizzimbone.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci