Fissato per venerdì l'interrogatorio a Paolo Salerno, autore del furto a Ceriale

Rinchiuso nel carcere di Imperia da ieri, sarà difeso dagli avvocati Gabriele Castiglia e Federico Farina.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Fissato per venerdì mattina l'interrogatorio di Paolo Salerno, il trentenne di Albenga, autore della rapina alla tabaccheria Grotti di via Indipendenza a Ceriale, da parte giudice Maurizio Picozzi nel tribunale di Savona.

Salerno, rinchiuso nel carcere di Imperia da ieri, sarà difeso dagli avvocati Gabriele Castiglia e Federico Farina. Intanto, il sostituto procuratore della Repubblica di Savona Massimiliano Bolla ha chiesto che gli venga notificata una ordinanza di custodia cautelare in carcere anche per altro quattro rapine compiute tra Albenga e Ceriale tra il 18 gennaio e sabato 3 febbraio. Un provvedimento restrittivo più pesante, anche alla luce delle indagini che hanno visto impegnati i militari dell’Arma della compagnia di Albenga.

Il supermercato “In’s”, la tabaccheria e l’edicola di via Dalmazia ad Albenga, infine l’Ipersoap di Ceriale, le altre quattro rapine oggetto di indagine.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci