Finanziamento da 1,5 milioni di euro per la Continental Brakes di Cairo Montenotte

Contributi per la realizzazione di prototipi di freni con comando elettrico con funzione parcheggio

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Cairo Montenotte. Continental Brakes Italy di Cairo Montenotte ha ottenuto un finanziamento di 1,5 milioni di euro dalla Regione Liguria nell’ambito dei progetti di ricerca e innovazione cofinanziati da fondi europei.

Il contributo supporta un investimento complessivo di 6 milioni di euro rivolto allo sviluppo sperimentale e alla realizzazione di prototipi di freni con comando elettrico con funzione parcheggio. Si tratta di impianti innovativi che consentono di eliminare dall’abitacolo la leva del freno a mano e che entrano in funzione ad ogni arresto dell’autovettura, evitando di dover tenere premuto il pedale del freno. Il finanziamento regionale è previsto nell’ambito del Por Fesr 2014-2020 Asse 1 che supporta il finanziamento per la realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo e la valorizzazione economica dell’innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nell’organizzazione, nonché l’industrializzazione dei risultati della ricerca”.

Per Continental Brakes Italy Spa si tratta del secondo progetto approvato dalla Regione e finanziato con fondi europei. Il primo riguardava un programma di ricerca industriale del 2015 relativo ad un innovativo freno a tamburo comandato elettricamente: l’investimento complessivo, pari a 6,5 milioni di euro, aveva ricevuto un cofinanziamento regionale pari alla metà dell’importo (3,2 milioni).

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci