Condividi l'articolo

Albissola. Riaprirà al pubblico il prossimo mercoledì 1 luglio la storica Villa Faraggiana, uno degli edifici più visitati di Albissola. Ovviamente le visite saranno organizzate osservando le normative anti contagio, quindi saranno ammessi al massimo tre gruppi al giorno, composti da non più di sei persone ciascuno. Inoltre da settembre la villa sarà di nuovo a disposizione come suggestivo teatro per matrimoni e altre iniziative.

La dimora, edificata nella prima metà del diciottesimo secolo per volontà del nobile genovese Gerolamo Durazzo e oggi di proprietà del Comune di Novara, sarà nuovamente fruibile dal pubblico dopo la pausa invernale e dopo il lockdown causato dallemergenza coronavirus. L’apertura sarà pomeridiana fino al 30 settembre, con orari fissi alle 15,30, alle 16,30 e ultimo ingresso alle 17,30. La villa è visitabile tutti i giorni, escluso il lunedì previa prenotazione al numero 019.480622.

c.s.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici