Finale Ligure, trenta richiedenti asilo senza biglietto: capotreno chiama Carabinieri e li fa scendere

Il convoglio è rimasto fermo 30 minuti.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Finale Ligure. Disagi per i passeggeri del treno regionale 11340 Genova-Ventimiglia a causa di un gruppo di 30 richiedenti asilo senza biglietto. I Carabinieri di Finale Ligure sono dovuti intervenire questa mattina dopo le 6:30 alla stazione di Finale Ligure dove il capotreno aveva fatto fermare il convoglio.

Gli agenti hanno provveduto a far scendere i “portoghesi” che volevano arrivare a Ventimiglia, e che sono stati tutti identificati. Il treno fermato ha subìto un ritardo di circa una mezz’ora.

Protesta dei pendolari che, sul gruppo del comitato Utenti Trenitalia del Ponente, hanno però espresso massima solidarietà nei confronti di «chi tutti i giorni rischia la vita per garantire un servizio pubblico» e hanno sottolineato che «è sempre più evidente ed urgente il presidio della forze dell’ordine sui convogli».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci