Finale Ligure: 213 partecipanti per il tradizionale "Cimento della Befana"

L'evento si è tenuto questa mattina presso la spiaggia dei Neri sul Lungomare di Finalmarina

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Finale Ligure. Si è svolta questa mattina la 22esima edizione del Cimento della Befana, organizzata dalla Compagnia di San Pietro Finalmarina, presso la spiaggia dei Neri sul Lungomare di Finalmarina. Tradizionale evento che dal 1998 accompagna la cittadina rivierasca nel giorno dell'Epifania.

Le iscrizioni sono state aperte alle ore 9 e dopo le manovre di riscaldamento e la foto di rito dell’evento, verso le ore 11:45 i cimentisti si sono lanciati in mare per il tradizionale tuffo, chi per la prima volta e chi ha rispettato un appuntamento ormai imperdibile per gli appassionati del cimento invernale. E non sono mancate le classiche maschere e costumi folkloristici della Befana.

Sono 213 coraggiosi che hanno preso parte al cimento invernale, erano presenti anche il sindaco Ugo Frascherelli, il consigliere comunale di maggioranza Francesco Montanaro e l'assessore al turismo e alla cultura Claudio Casanova. Sole e cielo sereno, tempo primaverile con temperatura esterna di circa 15 °C, mentre quella dell'acqua di 18 °C.

I partecipanti più anziani sono stati Saibene Francesco di 80 anni e Rosanna Iberti di 79 anni.Tra i più giovani Daniele Gallo di 7 anni e Lia Lamendola di 3 anni. Il gruppo più numeroso "Nuotatori del Tempo Avverso"; il più lontani partecipanti sono stati Michka Guerrier, proveniente dalla Francia e Stephanie Mayer dalla Germania.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci