Fidapa guarda all’ ambiente, incontro venerdì a Savona

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. Ambiente, cambiamenti climatici e sostenibilità sono grandi temi che recentemente sono al centro dell’attenzione pubblica anche con pacifiche manifestazioni di piazza.

La sezione savonese della Fidapa BPW Italy affronta il tema complesso e delicato con il motto “Riprendiamoci l’ambiente”, ombrello di una serie di incontri dedicati ad affrontare le tematiche collegate. Si tratta di un percorso organizzato in due incontri: il primo in forma più congressuale, con lo scopo di mettere le basi e approfondire le tematiche, il secondo sarà una tavola rotonda, una chiacchierata che coinvolgerà alcuni ospiti d’ eccezione e con la possibilità da parte del pubblico di interagire. Il primo step è fissato per il 12 aprile alle ore 18,00 Presso la sala Cappa della Città dei Papi a Savona: “Riprendiamoci l’ambiente: capire i cambiamenti climatici”, convegno in cui interverranno Emanuela Bussino ingegnere meccanico, Giovanni Molinari economista dell’ambiente e Roberto Minerdo esperto ambientale.

“Sulle linee del Tema Nazionale, la nostra associazione si rivolge all’ambiente con la consapevolezza della complessità e della cura che la trattazione di un tema di questo genere richiede. Proprio con questo spirito iniziamo con un primo incontro il prossimo 12 aprile, con lo scopo di capire e conoscere alcuni aspetti critici sul tema. Abbiamo affidato la trattazione, tra gli altri, alla giovane Ingegnere Emanuela Bussino. La storia della ragazza si incrocia con quella della Sezione di Savona della Fidapa BPW Italy circa due anni fa, quando è stata selezionata per una nostra borsa di studio volta a sostenere giovani donne che vogliono inserirsi in ambiti professionali tradizionalmente maschili”, racconta Maria Berlanzoli Vice Presidente dell’ associazione femminile che continua ”Nel corso degli anni, seguendo la ragazza nei suoi percorsi formativi, in concerto con il Tema Nazionale (La creatività femminile, la cultura dell’innovazione, motori di diverso sviluppo socio- economico: obiettivi e progetti), abbiamo spostato la nostra attenzione sui temi legati al rispetto degli ecosistemi.“

“Riprendiamoci l’ambiente: capire i cambiamenti climatici” avrà un seguito il prossimo 18 Maggio con un incontro il cui programma dei lavori è in fase di definizione e che avrà un respiro interregionale.” Il tema è indubbiamente sentito e, come tale, necessita chiarimenti e di essere affrontato con interlocutori di settore di alta caratura. Nei due appuntamenti abbiamo invitato professionisti che sapranno sicuramente stimolare le riflessioni della platea. Il distretto Nordovest di Fidapa Bpw Italy ha guardato fin da subito con interesse al progetto tanto che il convegno in agenda il 18 maggio sarà un incontro distrettuale“, conclude con soddisfazione Maria Berlanzoli.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci