Festa per la Costa Smeralda, l'Enpa dice no ai fuochi, sì ai droni

Ferrari Innovations

Savona. Costa Smeralda annuncia per i prossimi giorni i festeggiamenti per l’inaugurazione della nave, rimandati per il maltempo il 20 dicembre scorso; e la Protezione Animali rilancia la proposta di sostituire il preannunciato spettacolo pirotecnico, utilizzando i moderni sistemi già disponibili senza rumori ed esplosioni, quali fontane luminose e droni adornati da led multicolori che, manovrati da terra con appositi software, compiono elaborate evoluzioni e formano figure colorate.

Enpa si augura che Costa Crociere ed Autorità di Sistema Portuale accolga la proposta (per ora è solo un po' più costosa dei fuochi tradizionali), altrimenti si renderanno inevitabili i gravi inconvenienti a persone anziane e sofferenti, nonché ad animali domestici e selvatici che vivono in città; e ricorda che la fabbricazione dei fuochi con esplosivi comporta grandi rischi lavorativi, come recentemente accaduto con la distruzione di una storica fabbrica del sud, con tre morti sul lavoro che vanno ad aggiungersi alle decine degli anni scorsi ed alle centinaia di infortuni gravi del settore.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci