Festa della Repubblica, ecco gli eventi promossi dalla Prefettura

Tutti i nomi che riceveranno gli attestati

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. Sabato 2 giugno, con inizio alle 10, avrà luogo la solenne cerimonia celebrativa della “Festa della Repubblica”. Nel corso dell’evento, cui prenderanno parte le massime Autorità Civili, militari e religiose della provincia, sarà data lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e verranno consegnate le medaglie d’onore concesse dal Presidente della Repubblica alla memoria di tre cittadini deportati ed internati nei campi di concentramento. Riceveranno la medaglia d’onore i familiari di Stefano Abbate e Severino Molle, residenti a Savona, e Felice Papetti, residente a Carcare. La cerimonia vedrà, altresì, la consegna delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” a cittadini che si sono distinti per le benemerenze acquisite verso la Nazione.

Luigi Giovanni Viglione, residente a Cairo Montenotte, sarà insignito dell’Onorificenza di Ufficiale. Riceveranno la benemerenza di Cavaliere Giuliano Astesiano, residente a Quiliano, l’Isp. Capo della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Alassio, Massimo Barla, il Ten. Col. Dionisio De Masi, Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, il Col. Giovanni Palma, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza e Angelo Rizzo, residente a Cairo Montenotte.

All’evento parteciperanno il Complesso bandistico Città di Savona “Antonio Forzano” e l’ensemble musicale dell’Istituto Comprensivo Savona 1 “Don Gallo”, in collaborazione con gli allievi de “Il Manipolo della Musica”. Interverrà, altresì, la studentessa del Liceo Scientifico Statale “O. Grassi” di Savona, Minerdo Virginia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci