Fermati con la droga in auto dai Carabinieri. Denuncia e sanzione amministrativa

Ferrari Innovations

Sanremo. Continua l’attività di controllo del territorio e contrasto allo spaccio di stupefacenti condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sanremo attraverso l’intensificazione dei servizi esterni, molti dei quali finalizzati al rispetto dei divieti imposti dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri relativi alle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da CoViD-19. Nei giorni scorsi, una pattuglia della Sezione Radiomobile ha fermato due giovani residenti a Sanremo, un italiano e un marocchino, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, mentre sostavano a bordo di un’auto in Piazza Cassini, noncuranti dei divieti imposti a seguito dell’emergenza sanitaria nazionale. I due, sprovvisti dell’autocertificazione, non hanno saputo fornire una valida giustificazione per l’allontanamento dalle rispettive abitazioni. La circostanza ha insospettito i Carabinieri i quali, perquisendo l’auto, hanno rinvenuto 4 involucri contenenti 2 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. I due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nonchè sanzionati amministrativamente, come previsto dal DPCM in vigore.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci