Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, arrestato l'ex vice prefetto Giangrasso

  • Redazione
  • meno di un minuto (83 parole)
  • Cronaca
  • savona
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Savona. Clamorosa svolta nelle indagini dei carabinieri. Arrestato l'ex vice prefetto di Savona, Andrea Giangrasso, 69 anni. E' coinvolto nell'ambito di un’indagine che andava avanti da mesi. Gli viene contestata l’accusa di favoreggiamento alla permanenza di immigrati clandestini, sul territorio, falso ideologico. L’ex vice prefetto era colpito un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice delle indagini preliminari Fiorenza Giorgi su richiesta del pubblico ministero Giovanni Battista Ferro. Perquisizioni sono in corso da parte dei carabinieri. Indagati anche numerosi professionisti della provincia di Savona.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci