Famiglie in difficoltà, arrivano gli aiuti del Comune di Finale Ligure

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Finale Ligure. Per le famiglie in difficoltà il Comune di Finale ha pubblicato il bando per richiedere contributi per il pagamento degli affitti. Per fare domanda si devono possedere i seguenti requisiti: cittadinanza italiana e residenza nel comune di Finale Ligure e un valore Isee per l’anno in corso riferito al nucleo familiare non superiore a 16.700 euro.

Il contributo erogabile sarà pari al 40% dell’importo d’affitto annuale, rapportato al numero di mesi sostenuti e varierà da un minimo di 500 euro ad un massimo di 2.400 euro. Sono invece esclusi i titolari di contratto d’affitto a uso abitativo non regolarmente registrato o a canone agevolato in funzione della condizione economica e coloro che hanno in essere un contratto stipulato tra parenti e affini entro il secondo grado. La domanda deve essere presentata all’ufficio protocollo del Comune di Finale entro le ore 12 di lunedì 8 aprile. I moduli sono in distribuzione all’ufficio servizi sociali in via Pertica 29 (1° piano) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11 ed il martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle 17,30. Il Comune provvederà alla formulazione della graduatoria definitiva.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci