Faceva l'autostop e derubava i clienti, condannata in tribunale a Savona

Profumeria Simonini

Albenga. Quattro mesi di reclusione e 140 euro di multa con il rito abbreviato. E' la pena inflitta a E.C., 36 anni, nata in Svizzera. All’inizio di febbraio, ad Albenga, aveva fatto l'autostop e dopo essere salita su un'auto aveva derubato il conducente senza però immaginare che la vittima fosse un carabiniere libero dal servizio. La donna era stata arrestata con l’accusa di furto aggravato di 20 euro in contanti, prelevati dall’auto del militare.

Oggi il giudice Emilio Fois ha respinto la richiesta di attenuazione della misura cutelare avanzata dal suo legale e la donna pertanto resta in carcere.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi