Ex ospedale di Biella, sarà Sviluppo Genova ad occuparsi della sua rinascita

Borghetto Revisioni

Genova. L’Asl Biella ha dato incarico a Sviluppo Genova per il rilancio e la valorizzazione dell’ex ospedale locale. Il progetto trasformerà l’area dell’ex nosocomio in una città del benessere legata all’alimentazione e alla salute. ‘Biellaitalia’ rappresenta un impegno unico a livello nazionale. Il compito di Sviluppo Genova è quello di recuperare uno spazio finora inutilizzato con un percorso condiviso con l’assessore alla Sanità Regione Piemonte Antonio Saitta, col direttore dell’Asl Biella Gianni Bonelli, col sindaco Marco Cavicchioli e l’intera amministrazione comunale. Sviluppo Genova sarà supportata dal team di Patrigest, società del Gruppo Gabetti specializzata consulenza e valutazioni, che si occuperà della definizione dei driver finanziari e immobiliari per garantire la massima valorizzazione del compendio anche al fine di testare il gradimento degli investitori professionali.

Asl Biella, Sviluppo Genova e Patrigest sono al lavoro per creare le condizioni ideali per un progetto vincente. L’ex ospedale si trasformerà nella ‘capitale europea del benessere’ con l’ambizione di presentarsi come esempio e polo di riferimento per il suo approccio più evoluto al benessere inteso nella sua completezza: salute, alimentazione, forma fisica, serenità mentale, cura estetica e sanitaria.

‘Biellaitalia’ è un marchio registrato da Sviluppo Genova. Con i suoi 34mila mq, sarà un esempio unico nel panorama vasto delle oltre 4000 strutture a tema wellness presenti in Italia. Una città del benessere che unirà tutti i temi della salute: dall’aspetto fisico a quello psicologico, dalla parte sanitaria a quella ludico-turistica. ‘Biellaitalia’ si candida quindi a pieno titolo al ruolo di capitale europea del benessere.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci