Ex Ilva, scattano gli esuberi e i lavoratori sono sul piede di guerra

Ferrari Innovations

Genova. Tensione alle stelle tra i lavoratori ex Ilva dopo che Arcelor Mittal ha svelato il suo piano al Ministero dello Sviluppo economico: 2.891 esuberi subito, per arrivare a 4.700 posti di lavoro in meno nel 2023. Il piano è stato respinto dai sindacati che lo hanno giudicato "irricevibile", e hanno organizzato uno sciopero negli stabilimenti il prossimo 10 dicembre. Grande delusione è stata esternata anche dal Ministro allo Sviluppo Economico Stefano Patuanelli.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci