Equilibrium tour fa tappa a Loano, al Giardino del Principe c'è Giovanni Allevi

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Loano. Sarà il maestro Giovanni Allevi, insieme alla sua orchestra d’archi, la grande star del «Dreams Festival» di Loano che questa sera al Giardino del Principe (ore 21,30) ospita una delle venti tappe di «Equilibrium Tour», la nuova grande tournée di pianoforte e archi del grande pianista e compositore marchigiano. Un concerto che prende forma attraverso il pianoforte e 13 selezionati archi dell’Orchestra Sinfonica Italiana, una formazione che è già entrata nel cuore del pubblico in diverse città d’Italia e ora anche a Loano per il «Dreams Festival», la rassegna di grandi eventi promossa dall’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Al Giardino del Principe sarà protagonista un'inedita e intima formazione composta da giovani musicisti provenienti dalle più importanti e storiche istituzioni di Italia, come l'Orchestra alla Scala di Milano, il Maggio Musicale Fiorentino, e l'Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova. Insieme daranno vita alle magiche note dell'ultimo album di studio di Allevi che assumerà tutti i diversi ruoli di compositore, pianista e direttore d’orchestra. A Loano verrà presentata una scaletta che alternerà le atmosfere seducenti delle nuove composizioni e i brani più celebri della sua ventennale carriera. «Equilibrium Tour» prende il nome dal suo ultimo progetto discografico «Equilibrium» in uscita il prossimo 20 ottobre. E’ un musicista di rottura, che in concerto indossa soltanto jeans, t-shirt e snakers, non per rinnovare il look del musicista classico, ma perché «la musica è l’essenziale, tutto il resto è superfluo», come sostiene il maestro Allevi. Pur essendo molto seguito sui social, si definisce "a-social", e nonostante sia ormai una star, evita la vita mondana, scrive la sua musica al supermercato o in metropolitana. Innumerevoli sono le tesi di laurea a lui dedicate, mentre da oltre Oceano è arrivato un grande ed inaspettato riconoscimento: l'agenzia spaziale americana Nasa dedica un asteroide a Giovanni Allevi. «Quello di questa sera non è solo un concerto al quale assisteremo, ma un incontro con un personaggio straordinario che è stato capace di portare la musica in mezzo ai giovani. Sarà una notte magica da non perdere», sottolinea il sindaco di Loano Luigi Pignocca.

Il concerto di Allevi è il terzo della rassegna musicale curata da Dimensione Eventi con la direzione artistica di Ivan Fabio Perna.

I biglietti sono disponibili in vendita con il circuito Ticket One (on-line su www.ticketone.it ed in tutti i punti vendita affiliati) o presso il Mondadori Bookstore di via Garibaldi 150, che è aperto tutti i giorni in orario continuato dalle 9 alle 20 e dalle 21 alle 23.30 (al sabato sera chiusura alle 24); per informazioni è possibile contattare il numero 019 675848 o inviare una mail a mondadoriloano@gmail.com.

Per maggiori informazioni sullo spettacolo è possibile contattare Dimensione Eventi al numero 011/2632323 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci