E' ricoverata al Gaslini di Genova la bimba caduta dal terzo piano ad Andora

  • Redazione
  • 1 min e 15 sec (189 parole)
  • Cronaca
  • andora
Profumeria Simonini

Andora. E' ricoverata al Gaslini di Genova la bambina di 6 anni, di nazionalità cinese, K.Z.. caduta dal terzo piano di una palazzina, in pieno centro ad Andora. La piccola è precipitata da una altezza di una dozzina di metri. Sono stati i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alassio, guidati dal capitano Sabina Ferraris, a ricostruire la dinamica di una caduta accidentale. Appurato che K.Z., era sola in casa quando ha aperto la finestra, si è affacciata dal balcone e dopo aver perso l’equilibrio è precipitata dal terzo piano. I genitori, pure loro cinesi, avevano affidato la piccola alla nonna che in quel momento non era in casa, ma in compagnia con l’altro bimbo della coppia. Quando è tornata a casa ha trovato ad attenderla i carabinieri.

La donna sotto choc ha chiesto ai militari le condizioni della nipotina. Nel frattempo gli inquirenti hanno compiuto un sopralluogo nell’alloggio senza trovano nulla di anomalo. Una segnalazione è già stata inoltrata in Procura. Ad occuparsi del caso è il pm Chiara Venturi. S’indaga sulla mancata vigilanza della minore. E’ una delle prime ipotesi di reato al vaglio degli investigatori.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi