È morta Marina Murialdo, lutto nel mondo imprenditoriale ligure

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Ceriale. Dopo sedici mesi di ricovero negli ospedali di Pietra Ligure, La Spezia e Savona, è morta nel pomeriggio al San Paolo Marina Murialdo, 57 anni, era al timone dell’eredità di papà Franco Murialdo, imprenditore che ha speso una vita nelle aziende e negli affari di famiglia. Era rimasta vittima di una brutta caduta dalle scale di casa.

Così la ricorda il vicesindaco di Ceriale Luigi Giordano: «Marina si è sempre dedicata a fare grande il turismo del Ponente e della Liguria con la più grande attrazione di Ceriale e del comprensorio, le Caravelle. È una grave perdita per Ceriale e per la nostra regione».

Ha espresso cordoglio alla famiglia anche il sindaco di Borghetto Giancarlo Canepa: «Apprendo con grande dolore della scomparsa di Marina Murialdo. Prima che si ammalasse in maniera grave ci siamo confrontati molte volte per problematiche legate all’approdo turistico Poseidon. Nonostante le posizioni fossero, a volte, distanti, abbiamo sempre trovato un punto di incontro. Era innamorata della sua creatura e la fortuna non sempre è stata dalla sua parte».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci