Durante i festeggiamenti di Capodanno un uomo ha perso tre dita

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Genova. Dita amputate e ferite agli occhi a causa dei petardi la notte scorsa a Genova. Al Policlinico San Martino si è presentata una persona che ha perso tre dita, amputate per l'esplosione di un botto mentre una seconda persona ha patito lesioni profonde a due dita della mano.

Ne avrà per 35 giorni. Sempre per i petardi, in due hanno riportati lesioni agli occhi. Al San Martino è stato medicato anche un agente della Municipale che, durante il servizio, è entrato in contatto con spray urticante.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci