Due indagati per l'incendio alla casa di riposo di Finale Ligure

Profumeria Simonini

Finale Ligure. Due persone sono state iscritte nel registro degli indagati per omicidio colposo. L'inchiesta è riferita alla Rsa Ruffini di Finale Ligure andata a fuoco nel marzo scorso perchè qualcuno aveva scollegato la centralina del sistema antincendio dai rilevatori di fumo sistemati nei quattro piani utilizzati della struttura.

Il rilevatore piazzato anche nella stanza di Roberto Borasi, 77 anni, morto carbonizzato in seguito all’incendio del materasso del letto in cui dormiva, quella notte non è entrato in funzione per una anomalia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Borghetto Revisioni