Due drammi a Genova nello spazio di poche ore

Vittime un ingegnere delle Ferrovie ed un ragazzo alla guida di una moto.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

L’ultima giornata lavorativa prima delle feste natalizie si veste di mestizia a Genova dove, nello spazio di un paio d’ore, si sono consumati due drammi. Il primo intorno alle 11 dove ha perso la vita un ingegnere di 31 anni, dipendente delle Ferrovie, residente a Benevento. L’uomo, che aveva già le valigie pronte per trasferirsi dai parenti per le vacanze, è precipitato dal quarto piano dell’edificio delle Ferrovie, cadendo da una terrazza. Non c’è stato niente da fare, nonostante i rapidi soccorsi. Alle 14:30, invece, si è verificato un incidente mortale, a pochi passi dalla zona del centro di Brignole, dove ha perso la vita il giovane conducente di una moto che ha avuto un violentissimo frontale con un auto.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci