Dramma a Genova: la madre si suicida e la figlia nasconde il corpo

Ferrari Innovations

Genova. Una donna di 37 anni ha raccontato alla Polizia di aver trovato la madre morta in casa in avanzato stato di decomposizione, di aver fatto a pezzi il cadavere e di aver messo i resti dentro ad alcuni sacchi lasciati nel bagno.

Protagonista G.S., la donna si è presentata in questura a Genova. Sarebbe accaduto tre giorni fa in un appartamento di via Bertuccioni a Marassi. Secondo la donna, la madre, L.S., 63 anni, si sarebbe suicidata impiccandosi.

Nell'appartamento hanno compiuto un sopralluogo gli agenti delle volanti e gli uomini della squadra mobile. La Polizia sta verificando la veridicità del racconto o se possa essersi trattato di un omicidio. La figlia dovrà anche spiegare perché ha fatto a pezzi il corpo della madre.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci